Salta al contenuto principale

Differenza tra sordità e iperacusia

Si possono distinguere diversi problemi dell'udito. Due di questi sono l'iperacusia e la sordità. Qual è la differenza tra la sordità e l'iperacusia?

 

La differenza principale

Sentire è percepire. Nella sordità vengono percepiti solo suoni che superano i 90 decibel. Nell'iperacusia invece i suoni impercettibili vengono percepiti senza fatica mentre i suoni normali sono percepiti come fastidiosi o persino dolorosi.

 

Che cos'è la sordità?

La sordità significa percepire solo suoni superiori ai 90 decibel.  I suoni al di sotto dei 90 decibel non sono percepiti del tutto o solo in piccola parte. La sordità si classifica in prelinguale o postlinguale. La sordità prelinguale è una sordità congenita, presente fin dalla nascita o prima infanzia. La sordità postlinguale è la sordità manifestatasi ad un'età successiva (dai 3 anni).

 

Che cos'è l'iperacusia?

Iperacusia deriva dal greco e significa sentire troppo. Una persona con l'iperacusia è ipersensibile ai suoni. Tutti hanno una soglia di tolleranza dei suoni superata la quale i suoni sono percepiti come insopportabili o dolorosi. Nelle persone che soffrono di iperacusia il limite di tolleranza dei suoni è molto basso. L'ipersensibilità ai suoni è spesso accompagnata da stanchezza e stress. L'iperacusia viene anche descritta come una degenerazione del campo uditivo normale. Alcune persone sono infastidite solo da alcuni suoni e intensità mentre altre non sopportano praticamente alcun suono.

 

Perché si soffre di iperacusia?

L'iperacusia non è una malattia ma un sintomo. L'ipersensibilità ai suoni può essere causata da malattie (sindrome di Lyme, acufene, otite cronica, sindrome di Ménière), dovute a un trauma acustico o all'uso di farmaci. L'ipersensibilità nasce da un'alterazione del sistema di elaborazione dei suoni.  I segnali sonori vengono rafforzati dall'udito e quindi sono percepiti come sgradevoli. L'iperacusia può verificarsi improvvisamente o manifestarsi gradualmente.

 

Soluzioni per l'iperacusia

L'iperacusia è un sintomo e può scomparire assieme alla malattia a cui è legata, come nel caso dell'otite cronica. Dal punto di vista medico non esistono rimedi specifici per l'ipersensibilità ai suoni. Una protezione acustica può aiutare a filtrare e attenuare i suoni più dolorosi o fastidiosi.