Lun-Ven 8:30-18:30, Sab 9:00-13:00 800-189664
Test dell'udito online
Scopri in soli 3 minuti la qualità del tuo udito. Il test dell'udito online fornisce informazioni preziose sulla tua capacità uditiva.

Una perdita uditiva può avere numerose cause, pensiamo ai rumori forti o alla musica ad alto volume. Ci sono anche delle cause molto meno note, ve ne proponiamo 3 in particolare.

Sovrappeso

Il sovrappeso può essere all’origine di numerosi problemi di salute, tra cui il diabete e le malattie cardiovascolari. Esiste inoltre una relazione tra il sovrappeso e l'ipoacusia neurosensoriale.

Una situazione di sovrappeso genera numerosi scompensi per l’organismo tra cui i problemi di circolazione che a lungo andare possono danneggiare anche l'udito. Un minore apporto di sangue e di ossigeno alle cellule ciliate nell’orecchio interno può provocarne la morte riducendo la capacità uditiva complessiva.

Medicinali ototossici

Alcuni farmaci possono risultare tossici per l'udito, ovvero ototossici. Questi farmaci possono provocare acufeni, perdita uditiva e disturbi di equilibrio. Alcuni farmaci sono utilizzati per il trattamento di malattie gravi, altri invece si possono trovare in drogheria. La perdita uditiva causata dai medicinali ototossici è spesso temporanea ma può anche avere effetti permanenti. Esempi di medicinali ototossici:
  • alcuni antibiotici
  • alcuni farmaci per la chemioterapia
  • Ibuprofene o altri antinfiammatori
  • Aspirina

Carenza di ferro

Anche una carenza di ferro può influire negativamente sulla perdita uditiva. Il ferro è indispensabile per il buon funzionamento dell'udito. Bassi livelli di ferro nel sangue possono causare anemia e quindi un minore apporto di ossigeno alle cellule. Molte cellule del corpo sono in grado di autorigenerarsi, ma le cellule ciliate danneggiate non si rigenerano. Il danno uditivo in tal caso è permanente.

Fai un test dell'udito gratis

Avverti un abbassamento o una perdita di udito?
Prenota un test dell'udito gratuito presso uno dei centri acustici AudioNova.
Dura solo 15 minuti e il risultato e l'eventuale consulenza sono immediati.

Altri articoli

Che cos’è la perdita uditiva neurosensoriale?
Acufene: come dormire bene
Migliorare l'udito con l'alimentazione
Questo sito web o applicazione impiega cookies. Per saperne di più sul nostro uso di cookies vi preghiamo di consultare la nostra Politica Cookies. Per informazioni generali sui cookies si prega di visitare www.allaboutcookies.org.