Lun-Ven 8:30-18:30, Sab 9:00-13:00 800-189664
Test dell'udito online
Scopri in soli 3 minuti la qualità del tuo udito. Il test dell'udito online fornisce informazioni preziose sulla tua capacità uditiva.

Ti capita di sentire un fischio o un ronzio che altri non sentono? Può succedere a tutti di sentire un suono fantasma o inesistente. Questo disturbo si manifesta talvolta per brevi periodi ma in alcuni casi può essere permanente e provocare molti disagi alla persona che ne soffre. Vediamone le cause e i possibili rimedi.

Sentire suoni che non esistono

Sentire un suono fantasma che non esiste nella realtà non è così strano: se ti trovi in un luogo molto silenzioso o insonorizzato per esempio puoi sentire questo tipo di suoni, magari molto lievi. Le persone che soffrono di acufene o tinnito, anche noto come fischio nelle orecchie sentono dei suoni irreali. Se il fischio o ronzio è intenso può essere molto fastidioso e creare un vero disagio per chi ne soffre.

Perché si sentono suoni fantasma?

L’acufene è accompagnato solitamente da altri disturbi uditivi come l’ipoacusia. Il cervello riceve minori stimoli sonori e tenta di compensare il silenzio o la mancanza di suoni producendo dei suoni propri. Un eccesso di compensazione è spesso la causa della percezione di suoni inesistenti.

Suoni fantasma: temporanei o permanenti?

Alcuni suoni fantasma sono un fenomeno temporaneo, per esempio il fischio o ronzio che si sente dopo una serata in discoteca o a un concerto. Se il fischio o acufene è invece permanente, le conseguenze possono essere serie e influire in particolare sulla concentrazione e sul riposo notturno di chi ne soffre. I suoni fantasma sono in realtà sempre presenti ma si sentono maggiormente nei momenti di silenzio.
 

Soluzioni e rimedi per l’acufene

Una delle soluzioni per i fischi nell’orecchio è il mascheratore di acufene. Si tratta di un generatore di sonorità di diversa intensità per alleviare l’acufene. La produzione di stimoli sonori personalizzabili a bassa intensità consente di mascherare il suono e deviare l’attenzione dell’utente dal proprio ronzio o fischio. Il mascheratore può essere integrato nell’apparecchio acustico oppure attivato con un’app o installato in un cuscino apposito. L’efficacia del tipo di sonorità o dell’intensità varia da persona a persona.

Senti dei ronzii o dei fischi da qualche tempo? Rivolgiti a uno dei nostri Centri Acustici AudioNova per un controllo dell’udito. Prenota un appuntamento online compilando il modulo online oppure telefona al numero verde 800 18 96 64.

 

Altri articoli

Il raffreddore può causare una perdita dell'udito?
Esiste una relazione tra allergie e la perdita dell'udito?
Smettere di fumare fa bene anche all'udito
Questo sito web o applicazione impiega cookies. Per saperne di più sul nostro uso di cookies vi preghiamo di consultare la nostra Politica Cookies. Per informazioni generali sui cookies si prega di visitare www.allaboutcookies.org.