Lun-Ven 8:30-18:30, Sab 9:00-13:00 800-189664
10 corrispondenze
Cause e sintomi
Ti capita di sentire rumori che non esistono? Fischi, suoni, brusii, sibili o battiti nell'orecchio, avvertiti senza alcun motivo evidente. Una persona su due soffre almeno una volta nella vita di rumori nell'orecchio. In una persona su cinque l'acufene è cronico. Il problema: i rumori sembrano davvero reali al soggetto, ma l'acufene è un fantasma che si cattura con difficoltà. Ma cos'è essenzialmente un acufene? Scompare da solo? Si può curare o si deve imparare a conviverci? Qui ti forniamo le risposte e alcuni suggerimenti utili.
Acufene
Sempre più persone soffrono di acufene, il cosiddetto ronzio nelle orecchie. Fischi, suoni o ronzii nell'orecchio colpiscono infatti almeno una volta nella vita una persona su due, mentre in una persona su cinque sono cronici. Questi suoni vengono percepiti come reali da chi li sente, ma in realtà vengono prodotti dal cervello. Ecco spiegati, qui di seguito, quali elementi scatenano i ronzii nelle orecchie, quali sono le cause e come se ne può venire a capo.
Prevenzione e cura
Se ti capita di avvertire improvvisamente fischi, rumori o brusii nell'orecchio, prima di tutto è necessario mantenere la calma. L'acufene infatti è certo spiacevole, ma non è il sintomo di una particolare malattia. La buona notizia: in molti casi un acufene improvviso scompare da solo dopo poco tempo. Ma cosa fare se i fischi o i rumori nell'orecchio continuano? La cosa più importante è chiarire quali sono le cause del rumore. A seconda della situazione, possono esserci diverse opzioni terapeutiche.
acufene
Cerca un centro AudioNova vicino a teTorna a www.audionovaitalia.it  © AudioNova  2018 C.F./ P.IVA: 09237831004
|< < 1   2  3  >|
Questo sito web o applicazione impiega cookies. Per saperne di più sul nostro uso di cookies vi preghiamo di consultare la nostra Politica Cookies. Per informazioni generali sui cookies si prega di visitare www.allaboutcookies.org.