Lun-Ven 8:30-18:30, Sab 9:00-13:00 800-189664
Test dell'udito online
Scopri in soli 3 minuti la qualità del tuo udito. Il test dell'udito online fornisce informazioni preziose sulla tua capacità uditiva.

Gli apparecchi acustici sono sempre più piccoli, ma hanno bisogno di tanta potenza, che può essere fornita sia da batterie usa e getta che da batterie ricaricabili. Se una batteria ricaricabile viene ricaricata regolarmente, la batteria usa e getta di un apparecchio acustico deve essere sostituita. Per quanto riguarda le batterie, occorre tenere presente i seguenti aspetti: tipo, potenza, produttore, durata, qualità e capacità. Qui puoi trovare tutte le informazioni su questo argomento: ti permetteranno di acquistare e sostituire le batterie nel modo più semplice possibile e poter così trarre il massimo beneficio dal tuo apparecchio.

Come funzionano le batterie per apparecchi acustici?

In precedenza venivano usate principalmente batterie allo zinco-mercurio. Negli ultimi anni si utilizzano invece batterie zinco-aria, perché sono più ecologiche e la tensione rimane costante. Funzionano secondo un principio semplice: sulla superficie della batteria sono presenti dei forellini per il passaggio dell'aria. All'interno della batteria l'aria si unisce allo zinco producendo ossido di zinco. Questa reazione produce energia.
Naturalmente è importante che questo processo non inizi prima che la batteria venga inserita nell'apparecchio acustico. Per questo motivo i forellini delle batterie per apparecchi acustici sono protetti da uno speciale adesivo.

Questa pellicola deve essere rimossa prima di inserire la batteria nell'apparecchio acustico. Solo a questo punto la batteria comincia a funzionare, quindi potrebbe essere necessario qualche secondo prima che la corrente arrivi all'apparecchio acustico.
Dopo aver rimosso la pellicola protettiva, la scarica della batteria non può più essere interrotta quindi rimuovi la pellicola dalla batteria soltanto quando devi utilizzarla. Una volta rimossa la pellicola protettiva attendi un paio di minuti prima di inserirla nell'apparecchio acustico.

Batterie ricaricabili: l'alternativa alle batterie usa e getta per apparecchi acustici

Non è detto che gli apparecchi acustici debbano tassativamente funzionare con una batteria usa e getta. Esiste un'alternativa: le batterie ricaricabili. Il vantaggio sta nel fatto che non si devono sostituire né smaltire. Quando è scarica, la batteria ricaricabile può essere ricaricata. Chiedi al tuo audioprotesista quali sono i modelli di apparecchi acustici ricaricabili e se sono adatti per il tuo caso specifico.

Con quale frequenza devo cambiare la batteria all'apparecchio acustico?

Il cambio della batteria dipende dalla misura della batteria e dalla potenza dell'apparecchio acustico. La durata di una batteria di tipo 10 in un apparecchio digitale con molte funzioni di regolazione è di circa cinque giorni, mentre quella di una batteria più grande, di tipo 13, in un apparecchio con dotazione standard può arrivare fino a tre settimane. La durata della batteria dipende anche dalle ore di utilizzo.

Esistono diversi tipi di batterie per apparecchi acustici?

Sono disponibili batterie per apparecchi acustici di diversi produttori e in diverse misure. Gli apparecchi acustici retroauricolari (BTE) utilizzano principalmente i modelli di batteria 13 e 312, mentre gli apparecchi acustici intrauricolari utilizzano i modelli 312 e 10.
Considerata la sua potenza, il modello di batteria 675 è adatto per apparecchi di forma più grande e assicura un'alimentazione di energia più lunga e più elevata.

Qual è la misura giusta?

Se vuoi acquistare delle batterie, ma non sei sicuro di quale misura serve per i tuoi apparecchi acustici, guarda una vecchia confezione, ti sarà d'aiuto. Le batterie per apparecchi acustici sono disponibili nelle misure: 10, 13, 312 e 675. Non lasciarti fuorviare da sigle aggiuntive, ad esempio A, PR, S, ZD, ZA, V, DA o ZL – hanno un ruolo secondario. Sulla confezione il numero della misura è riportato davanti a destra, con sfondo di colore corrispondente.
Se hai buttato la confezione delle vecchie batterie, nessun problema! Gli audioprotesisti AudioNova sono a tua completa disposizione e pronti a darti tutto il supporto necessario.
Modello apparecchio acustico Codice colore Diametro Altezza Capacità Tensione
675 Blu 11,6 mm 5,4 mm 650 mAh* 1,4 V
13 Arancione 7,9 mm 5,4 mm 310 mAh 1,4 V
312 Marrone 7,9 mm 3,6 mm 180 mAh 1,4V
10 Giallo 5,8 mm 3,6 mm 100 mAh 1,4 V
*mAh = milliamperora
 

Come inserisco le batterie?

Le batterie per apparecchi acustici si attivano rimuovendo prima la pellicola adesiva. Ti consigliamo di attendere due minuti prima di inserirla, il tempo necessario alla batteria per essere totalmente efficace. Presta attenzione anche a inserire le batterie con la polarità corretta (lato negativo e lato positivo). Se non riesci a chiudere lo scomparto della batteria, oppure ti risulta difficoltoso, è molto probabile che tu abbia inserito una batteria sbagliata.
Se il tuo apparecchio acustico non funziona, nonostante tu abbia inserito una batteria nuova, può darsi che nello scomparto della batteria si sia accumulata della sporcizia, che interferisce con il contatto. Molti produttori offrono perni magnetici che facilitano l'inserimento della batteria.

Come conservo le batterie per gli apparecchi acustici?

Le batterie non devono stare in frigorifero né al sole. La temperatura ottimale per la conservazione va da 10 a 25 °C. Devono inoltre essere conservate lontano dalla portata di bambini, poiché le batterie a bottone sono molto piccole e possono essere ingoiate.
Non appena le batterie si scaricano, toglile dall'apparecchio acustico per evitare che perdano liquido o si rigonfino.

A cosa devo prestare attenzione nello smaltimento?

Le batterie usa e getta per apparecchi acustici non sono ricaricabili. Non buttare via le batterie a bottone usate insieme ai rifiuti domestici, ma riconsegnale nel Centro Acustico AudioNova più vicino a te, o in un centro di raccolta.

Altre tematiche

Tipi di apparecchi acustici
Cosa posso aspettarmi da un apparecchio acustico?
Questo sito web o applicazione impiega cookies. Per saperne di più sul nostro uso di cookies vi preghiamo di consultare la nostra Politica Cookies. Per informazioni generali sui cookies si prega di visitare www.allaboutcookies.org.