Lun-Ven 8:30-18:30, Sab 9:00-13:00 800-189664
Test dell'udito online
Scopri in soli 3 minuti la qualità del tuo udito. Il test dell'udito online fornisce informazioni preziose sulla tua capacità uditiva.

Allenare l'orecchio è una prassi del mondo della musica. I direttori d'orchestra e i musicisti devono possedere un orecchio musicale molto sviluppato, capace di riconoscere una nota con il solo udito, il cosiddetto orecchio assoluto. Ma è possibile allenare l'udito anche quando si soffre di ipoacusia?

Allenare l'orecchio musicale

L'allenamento dell'orecchio musicale utilizzato dai musicisti si propone di migliorare la capacità di cogliere e riconoscere note, accordi e tonalità musicali. Questo tipo di esercizio non migliora l'udito ma serve a comprendere meglio la musica.

Allenare il tuo udito

Non è quindi possibile allenare il proprio udito? La cosa principale è continuare a fornire stimoli sonori al nervo acustico. Il nervo tende infatti a impigrirsi se non viene adeguatamente sollecitato. Per allenare l'udito è sufficiente ascoltare dei suoni per esempio utilizzando un'app o un gioco.

Esercita l'udito isolandolo dagli altri sensi

Puoi esercitare il tuo udito abbassando il più possibile il volume della radio o televisione. Prova ora a capire ciò che viene detto. Nel caso della televisione, tieni anche gli occhi chiusi in modo da escludere le informazioni aggiuntive provenienti dalle immagini. Puoi anche andare nella natura, per esempio in un bosco e ascoltare i suoni attorno a te. Allenando in questo modo l'udito, riuscirai a sentire sempre più suoni.

I limiti del tuo udito

È possibile esercitare l'udito ma è bene sottolineare che questo non è un rimedio quando l'udito è danneggiato. Questi esercizi ti consentono di imparare ad utilizzare al meglio la tua capacità uditiva già presente. Un danno all'udito è in genere un deficit permanente e non può essere risolto con un semplice esercizio di ascolto.

Hai bisogno di consigli sul tuo udito?

Richiedi un appuntamento

Altri articoli

Lo stress può causare una perdita uditiva
Quando sostituire le batterie dell'apparecchio acustico?
Anna racconta: apparecchi acustici e occhiali
Questo sito web o applicazione impiega cookies. Per saperne di più sul nostro uso di cookies vi preghiamo di consultare la nostra Politica Cookies. Per informazioni generali sui cookies si prega di visitare www.allaboutcookies.org.