Lun-Ven 8:30-18:30, Sab 9:00-13:00 800-189664
Test dell'udito online
Scopri in soli 3 minuti la qualità del tuo udito. Il test dell'udito online fornisce informazioni preziose sulla tua capacità uditiva.

Una perdita dell'udito può avere diverse cause e tra queste figurano anche le allergie. Una reazione allergica può scatenarsi per vari motivi per esempio per l'uso di alcuni cosmetici o detergenti, il contatto con metalli particolari o con animali domestici. Chi soffre di allergie ha maggiori probabilità di essere soggetto a otiti e di subire cali o perdite di udito. Vediamo il perché in questo articolo.

Rapporto tra i cinque sensi

I nostri sensi sono strettamente interconnessi. Le allergie presentano una reazione infiammatoria che può interessare diversi organi contemporaneamente e si traduce spesso in mucose irritate, bruciore e arrossamento degli occhi e calo dell’udito. Alcuni sintomi possono interessare nello specifico l'organo dell'udito in caso di reazione allergica:
  • prurito
  • gonfiore
  • otorrea, fuoriuscita di liquidi o pus
  • problemi di equilibrio

Problemi nell'orecchio

Una reazione allergica provoca una sovrapproduzione di muco che, se presente nel canale uditivo, provoca una temporanea perdita della capacità uditiva, in genere di breve durata; il muco, i fluidi e il cerume presenti ostruiscono l'orecchio medio creando una sensazione di ovattamento e l’abbassamento dell’udito.

Un'allergia può anche provocare un problema nell'orecchio interno o esterno. Le reazioni cutanee possono creare gonfiore e prurito nel canale uditivo e nell’orecchio esterno. Pensiamo per esempio alle allergie provocate da ammorbidente, orecchini o animali domestici. Una reazione allergica può portare anche a patologie dell'orecchio interno come la sindrome di Ménière.

Possibili rimedi e cure per le irritazioni e le orecchie tappate

Come liberarsi dalla fastidiosa sensazione di ovattamento o prurito nelle orecchie? Prima regola: evitare di grattare la zona pruriginosa e favorire la guarigione spontanea. Lavare le orecchie con un panno caldo inumidito ben strizzato e asciugarle accuratamente. Se la situazione non cambia, rivolgersi a un medico per una pulizia più approfondita delle orecchie.

Fai un test dell'udito gratis

Una reazione allergica provoca in genere una perdita uditiva temporanea. Se la perdita uditiva permane anche dopo la pulizia delle orecchie e l’intervento del medico, occorre fare ulteriori indagini. Ti consigliamo in ogni caso di rivolgerti a uno dei nostri centri acustici AudioNova per un test dell'udito gratuito.

Altri articoli

9 possibili cause di un disturbo uditivo
AudioNova: tre marchi a confronto
Il raffreddore può causare una perdita dell'udito?
Questo sito web o applicazione impiega cookies. Per saperne di più sul nostro uso di cookies vi preghiamo di consultare la nostra Politica Cookies. Per informazioni generali sui cookies si prega di visitare www.allaboutcookies.org.