Lun-Ven 8:30-18:30, Sab 9:00-13:00 800-189664
Test dell'udito online
Scopri in soli 3 minuti la qualità del tuo udito. Il test dell'udito online fornisce informazioni preziose sulla tua capacità uditiva.

I tuoi apparecchi acustici emettono un fastidioso fischio? AudioNova è qui per aiutarti a risolvere questo problema. Scopri in questo articolo quali sono le possibili cause e come eliminarle.

Principali cause del fischio negli apparecchi acustici

  • le chiocciole non sono conformi
  • il tubicino in silicone è ostruito
  • l'apparecchio non è regolato correttamente
  • il canale uditivo è occluso
  • Le chiocciole non sono conformi
Un fischio si può generare se la chiocciola non ha una forma adatta o non aderisce bene al condotto uditivo. Il suono amplificato che sfugge dalla chiocciola viene nuovamente captato e amplificato dal microfono interno che a sua volta riproduce un suono con crescente amplificazione fino a saturazione, emettendo il tipico fischio, anche chiamato 'feedback acustico'. Per risolvere questo problema, rivolgersi agli audioprotesisti AudioNova per un controllo o sostituzione delle chiocciole.

Il tubicino è ostruito

Il tubicino dell'apparecchio acustico, se ostruito, non è in grado di trasmettere i suoni in modo appropriato e questo può produrre il fastidioso fischio. Contattare il Centro Acustico AudioNova per far effettuare una pulizia approfondita o per la sostituzione del tubicino ostruito.

Regolazioni incorrette

Un fischio può essere anche causato da una regolazione inappropriata dell'apparecchio acustico. L'audioprotesista può controllare se la regolazione dell’apparecchio è corretta ed eventualmente fare i necessari aggiustamenti.

Condotto uditivo occluso

Un fischio può sorgere per altre cause non riconducibili all'apparecchio acustico stesso. Per esempio, un tappo di cerume che occlude il condotto uditivo può essere all’origine del fischio. Per rimuovere il tappo di cerume consultare il proprio medico di base o l'otorino.

Condotto uditivo occluso

Un fischio può sorgere per altre cause non riconducibili all'apparecchio acustico stesso. Per esempio, un tappo di cerume che occlude il condotto uditivo può essere all’origine del fischio. Per rimuovere il tappo di cerume consultare il proprio medico di base o l'otorino.

Soluzioni

Il fischio in un apparecchio acustico non va sopportato o ignorato ma va eliminato. Tra le soluzioni disponibili va citato anche il sistema di eliminazione del feedback acustico, spesso già integrato in molti apparecchi acustici, che contribuisce efficacemente a contrastare l'indesiderato fischio.

Per individuarne la causa e la giusta soluzione,
contatta il Centro Acustico AudioNova più vicino. Dopo un’attenta analisi, gli specialisti di AudioNova ti potranno indicare le possibili soluzioni al tuo problema.

Altri articoli

Diplacusia: percepire suoni sdoppiati
Come si rimuove il cerume?
L'orecchio destro sente più che il sinistro?
Questo sito web o applicazione impiega cookies. Per saperne di più sul nostro uso di cookies vi preghiamo di consultare la nostra Politica Cookies. Per informazioni generali sui cookies si prega di visitare www.allaboutcookies.org.