Lun-Ven 8:30-18:30, Sab 9:00-13:00 800-189664
Test dell'udito online
Scopri in soli 3 minuti la qualità del tuo udito. Il test dell'udito online fornisce informazioni preziose sulla tua capacità uditiva.

Se hai viaggiato in aereo almeno una volta probabilmente il fenomeno delle orecchie tappate al decollo non ti è nuovo. Ma perché succede e che cosa si può fare per evitarlo?

La tromba di Eustachio

L'orecchio si compone di tre parti: l'orecchio esterno, interno e medio. Nell'orecchio medio è situata la tuba uditiva ovvero la tromba di Eustachio che mette in collegamento l'orecchio medio con la faringe e regola la pressione nell'orecchio medio.
La tromba di Eustachio compensa la variazione di pressione in entrambe le orecchie mediante l'immissione di aria dal naso verso l'orecchio medio. La pressione interna viene costantemente adattata alla pressione dell'ambiente esterno.

Variazioni di quota

La variazione dell'altitudine comporta una diminuzione della pressione. Quando si sale in quota la pressione esterna diminuisce mentre la pressione dell'aria all'interno dell'orecchio rimane costante perché non è ancora stata regolata.

Questo succede anche durante il decollo: la pressione della cabina diminuisce mentre nell'orecchio medio la pressione è ancora quella 'di terra'. L'aria, premendo sul timpano, lo fa incurvare lentamente verso l'esterno, dando quella tipica la sensazione di orecchie 'tappate'. Se la pressione aumenta ulteriormente, la tromba di Eustachio si apre immettendo aria nell'orecchio medio e azzerando così la differenza di pressione. Il timpano si ricurva lentamente verso l'interno e la sensazione di orecchie tappate scompare.

Mal di orecchi in quota

Le orecchie tappate sono il tipico segnale che si sta salendo in quota e che c’è una variazione di pressione. Chi già soffre di problemi o patologie all'orecchio può provare dolore e giramenti di testa. La presenza di infezioni o gonfiore nell'area attorno alla tromba di Eustachio, può impedire una regolazione ottimale della pressione. Se ti capita spesso di avere dolore o fastidio alle orecchie, effettua un controllo gratuito dell'udito.

Come evitare il mal di orecchie

Ecco alcuni consigli per evitare il mal di orecchi quando si sale in quota e al decollo. Una soluzione efficace può essere masticare una gomma o una caramella, o in alternativa deglutire della saliva. Anche sbadigliare può servire allo scopo. Tutto ciò fa in modo che le orecchie si sblocchino e che la pressione sul timpano diminuisca. Un altro accorgimento è soffiare per un attimo tenendo il naso e la bocca chiusa. Attenzione a non soffiare troppo forte perché il mal di orecchie potrebbe peggiorare.

Vuoi fare un check-up del tuo udito?

Altri articoli

La sordità improvvisa è un problema medico?
L'otite è sempre la causa del mal d’orecchio?
I diversi gradi di perdita uditiva
Questo sito web o applicazione impiega cookies. Per saperne di più sul nostro uso di cookies vi preghiamo di consultare la nostra Politica Cookies. Per informazioni generali sui cookies si prega di visitare www.allaboutcookies.org.